Da un’idea dell’allora presidente, il dottor Luigi Raschi, nasce nel 1978 il Gruppo Donatori di Sangue della Croce Azzurra di Bavari. Scopo di questa iniziativa promuovere ed organizzare la raccolta del sangue, elemento vitale per la salute e la vita stessa di tutti noi.
Molte persone necessitano per gravi malattie o incidenti di trasfusioni di questo prezioso liquido, per poter donare il proprio sangue è necessario aver compiuto il 18° anno di età e si può continuare fino al compimento dei 65 anni.
La donazione avviene presso i centri trasfusionali dell’ospedale San Martino e dell’Istituto Gaslini, sotto costante controllo medico, il donatore, se lavoratore dipendente, usufruisce della stessa giornata di riposo retribuito.
Ogni anno la Croce Azzurra organizza una manifestazione pubblica per premiare i donatori più attivi.

Al 1-1-2018 i donatori attivi del Gruppo Donatori della Croce Azzurra sono: 56

Nel 2017 sono state effettuate 113 donazioni.

Donatori che hanno superato le 100 donazioni:

Albi Renato
Buti Paolo
Dal Re Bruno
Fabiani Leo
Mainero Mario
Marchini Piergiovanni
Tiragallo Aldo